Questo Sito utilizza esclusivamente cookie tecnici che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web.
Questo Sito non utilizza alcun tipo di cookie analytics che possa raccogliere dati dell'utente e/o profilare il medesimo.
Come previsto dalla normativa vigente per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso dell'utente.
Cliccando sul tasto "Chiudi" l'utente conferma la presa visione di questo banner informativo.

Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Romanian Spanish

La nostra Storia

Scritto da Gianfranco D'Aversa. Postato in L'Istituto

La Scuola Media Statale Secondaria di Primo Grado "Nicola Zingarelli" di Foggia, è stata istituita nel 1963. Originariamente aveva sede nel “Palazzo degli Studi” in pieno centro cittadino, integrata da un plesso staccato sito in “Via Pesola”; nell'autunno del 1985 venne riunita nell’unico plesso di “Via Fasani”, nelle immediate vicinanze di due ampi parchi della città, in un’area a forte espansione abitativa dove ha tuttora la sua sede, ben collegata da diverse linee di autobus provenienti da tutti i bacini di utenza. Gli alunni provengono da diverse scuole primarie della città, per la gran parte appartenenti alle Scuole “V. Da Feltre”, “G. Leopardi”, “San Pio X”, “Smaldone”, “Santa Maria del Carmine”.

L’edificio scolastico è inserito in un ampio cortile recintato, all’interno del quale sorgono aiuole e spazi verdi, utilizzati dagli alunni e dai docenti per attività di formazione ambientale/giardinaggio. L’edificio, di proprietà dell'Amministrazione Comunale, dispone di 22 aule e 10 laboratori. É a norma relativamente alla Prevenzione incendi e agli impianti elettrici; ha inoltre conseguito la certificazione di stabilità statica. È pienamente rispettata la norma relativa alla eliminazione delle barriere architettoniche. Le aule spaziose, luminose e ben areate sono disposte su tre piani. La presenza di ascensore consente l’accesso ai piani superiori anche ai diversamente abili. L’intero edificio è cablato e un terzo delle aule è dotato di Lavagne Interattive Multimediali ed è in programma la dotazione globale.

La struttura dell’edificio scolastico è stata molto apprezzata anche da alcuni Docenti e Dirigenti giapponesi che per ben due volte, alcuni anni fa, visitarono la Scuola.

Al centro dell’edificio un ampio teatro è utilizzato per manifestazioni e spettacoli di vario genere. L’Aula Magna è predisposta anche per le attività extracurricolari previste dalla programmazione annuale di Istituto, per videoconferenze e per seminari. La palestra é ben attrezzata per le lezioni di Scienze Motorie e per attività extracurriculari e serali. È in programma la dotazione del piano interrato di infrastrutture che lo rendano agibile (uscite di sicurezza, impianti elettrici, ecc.) per realizzare uno spazio privilegiato da destinare alle attività pratico-laboratoriali. Le necessarie richieste in tal senso sono già state da tempo inoltrate agli Enti Locali dal Dirigente Scolastico.

Di notevole entità e qualità i sussidi, debitamente inventariati, destinati ai vari settori didattici (LIM, computer, sussidi audiovisivi, strumenti musicali, attrezzature per attività tecniche, artistiche ed espressive, attrezzature scientifiche e tecnologiche).

La Scuola “Zingarelli” si caratterizza altresì per i numerosi e moderni locali:

  • 
tre laboratori informatici multimediali dotati di computer in rete internet-intranet;
  • un Laboratorio di Informatica per i diversamente abili con spazi utili alle attività di studio individualizzato;

  • un Laboratorio Linguistico;
  • un Laboratorio Scientifico dotato di strumenti per esperienze di chimica, biologia, meccanica, acustica, ottica, di modelli anatomici, di preparati microscopici, di una raccolta di minerali e rocce;
  • tre Laboratori di Musica;
  • 
un Laboratorio di Arte;

  • 
un ampio spazio teatrale;
  • 

una ricca Biblioteca per docenti ed allievi;
  • una Sala Audiovisivi;
  • 
un’aula arredata secondo la progettazione classi 2.0;
  • la sala docenti, gli uffici e l’ambulatorio medico.

Cinque i Dirigenti Scolastici che si sono succeduti nell’ultimo trentennio: il Prof. Francesco Morra, il Prof. Giovanni Gallo, il Prof. Felice Melino, il Prof. Pasquale Bonnì e l’attuale Dirigente Scolastico Prof. ssa Mirella Coli.

Ogni anno in questa Scuola vengono ospitati circa seicento studenti, di cui duecento conseguono il Diploma di Licenza Media.

Attualmente la Scuola “Zingarelli” è:

  • Test Center Accreditato AICA per il rilascio delle Certificazioni ECDL;
  • Test Center Accreditato Trinity College;
  • Presidio Progetti PON per docenti;
  • Presidio Piano Nazionale Qualità e Merito (PQM);
  • Sede Convenzionata con "Digital Media Center Srl" (Centro di Alta Formazione e Aggiornamento Professionale Accreditato EIPASS, LCCI, TESI AUTOMAZIONE e Università degli Studi UNICUSANO - Telematica Roma) per il rilascio di certificazioni informatiche e linguistiche di livello internazionale;
  • Sede Convenzionata con la "Oxford School" (Sede di Foggia);
  • Gruppo scolastico sportivo per le discipline sportive (pallacanestro, pallavolo, calcetto, atletica leggera).

Dall’anno scolastico 2012/13 la "Zingarelli" è stata aggregata alla Direzione Didattica “Vittorino da Feltre” divenendo così Istituto Comprensivo, acquisendo la nuova denominazione “da Feltre - Zingarelli”.

Galleria immagini (clicca sulle immagini per ingrandirle)

Chi era Vittorino da Feltre

Educatore e umanista (Feltre 1378 circa - Mantova 1446). Prof. di retorica a Padova (1421), a lui si deve la fondazione (1423) a Mantova del primo istituto di istruzione in cui venissero realizzati gli ideali umanistici. Organizzò la scuola secondo una disciplina di uguaglianza per tutti, di rispetto per l'individualità di ciascuno, di mutua fiducia, di ordine, e annoverò tra i suoi allievi letterati, religiosi e uomini di stato. Una scuola nata per patrizi, i Gonzaga, cui però si aggiunsero via via tanti altri alunni italiani e stranieri, appartenenti a classi sociali diverse, anche poveri, ospitati questi, per carità.

L’istituto comprensivo restando fedele ai principi dell’educatore “Vittorino da Feltre” effettua scelte tendenti a dare alla scuola il carattere di una collettività interagente con la società civile, aperta alle varie realtà sociali, politiche e culturali presenti nel territorio e si propone come principale luogo sociale per i ragazzi, svolgendo in tal senso una funzione fondamentale: oltre ad interessarsi dell’innalzamento del successo scolastico e favorire l’integrazione tra alunni con potenzialità differenti, intende comprendere le difficoltà di inserimento, di comunicazione e di integrazione di quegli alunni che provengono da Paesi stranieri e che per questo sono portatori di culture e tradizioni diverse dalla nostra.

In sintesi il nostro Istituto:

  • Offre servizi educativi idonei ai bisogni formativi dell’utenza potenziando la conoscenza delle lingue, l’utilizzo dell’informatica, la pratica sportiva, la sperimentazione scientifica;
  • Crea un clima confortevole di accoglienza, di stimolo e di motivazione al successo per tutti gli alunni; Favorisce la costruzione di una corretta identità personale, migliorando l’autostima;
  • Migliora il clima interno, sviluppando la solidarietà, la tolleranza e la cooperazione;
  • Promuove la conoscenza degli ecosistemi naturali, sociali e culturali, con particolare riferimento al nostro Territorio;
  • Incentiva la crescita culturale e sociale, vedendo nella presenza dello straniero un valore aggiunto;
  • Educa alla legalità, favorendo l’assunzione di comportamenti corretti e responsabili verso le persone e le cose che permeano la Convivenza Civile e Democratica fra i popoli;
  • Facilita la comunicazione linguistica attraverso interventi di mediazione interculturale, incentivando la conoscenza e l’uso della lingua straniera nei diversi contesti, allargando gli orizzonti relazionali e comunicativi. L’istituto comprensivo è costituito da tre plessi di scuola primaria e dell’Infanzia e un plesso di scuola secondaria di primo grado.

Il plesso “Vittorino da Feltre” è sito nel quartiere C.E.P. ed è composto da quattro bassi edifici e dalla palestra, immersi nel verde di un ampio giardino . In questo plesso si trovano la Biblioteca magistrale e scolastica, la sala multimediale, il teatro/cinema e l’Aula Magna oltre a numerosi laboratori. Comprende anche una sezione di scuola dell’Infanzia.

Il plesso “San Lorenzo” il più recente dei tre, comprende anche sezioni di Scuola dell’Infanzia. La costruzione, moderna e funzionale, è disposta su due piani, circondata da un ampio giardino ed è dotato di anfiteatro e palestra. Naturalmente non manca la sala multimediale, il laboratorio d’informatica, la biblioteca e numerosi spazi destinati alle attività laboratoriali.

In prossimità della “Macchia Gialla” è ubicato il terzo plesso, denominato Ordona Sud. Caratteristica è la sua forma circolare e le ampie vetrate che si aprono su un grande giardino, naturale laboratorio all’aperto. All’interno dell’edificio sono attrezzate aule-laboratorio d’informatica/multimediali e due biblioteche. Per le attività ludico-motorie e teatrali sono disponibili l’anfiteatro e la palestra.

Nei nostri tre plessi sono presenti:

  • Laboratori d’informatica con LIM
  • Laboratori tecnico-artistico
  • Laboratori scientifici
  • Laboratori linguistici
  • Biblioteche
  • Palestre
  • Auditorium

Gianfranco D'Aversa Web Design | Copyright © 2002-2018. All rights reserved | twitter-icon Follow me on Twitter | sm facebook icon Like my Facebook Page | linkedin-icon Check out my Linkedin profile